Stipendi Serie A: i giocatori più pagati sono quelli del Milan

di Gianni Monaco 8 settembre 2011 16:03

Si parla tanto da crisi ma, a quanto pare, i problemi economici non sfiorano minimamente i grandi protagonisti del calcio. La  Gazzetta dello Sport si è messa a fare i conti nelle tasche delle squadre di Serie A. Bene: è risultato che i calciatori più pagati sono quelli del Milan (160 milioni di euro). Segue l’Inter con 145. La Juventus, nonostante negli ultimi anni abbia ottenuto pessimi risultati, tratta molto bene i propri calciatori, visto che si piazza al terzo posto a quota 100.

Andiamo più nel dettaglio di questa speciale graduatoria che, almeno per i primi due posti, rispecchia fedelmente la classifica dell’ultimo campionato. Zlatan Ibrahimovic è il rossonero più ricco: 9 milioni l’anno; stipendio altissimo per Flamini che arriva 4,5; a quota 4 ci sono: Gattuso, Pato, Mexes, Robinho, Thiago Silva.  Cassano guadagna 3 milioni. Tra i meno pagati: Yepes (1 milione) ed El Shaarawy: mezzo milione.

Nell’Inter il più ricco è Sneijder (6,5), davanti a Julio Cesar e Milito (4,5). Seguono, con 4 milioni, Maicon e Cambiasso, davanti a Forlan e Lucio (3,5). Capitan Zanetti arriva a 3. “Soltanto” 700mila euro l’anno per Nagatomo e 400mila per Castaignos.

Nella Juventus svetta Buffon a quota 6 milioni. Al secondo posto un giocatore fuori rosa: Amauri (3,8). Pirlo e Chiellini sono sul podio con 3,5 milioni. Toni e Iaquinta, pur essendo lontanissimi dai tempi migliori, portano a casa 3 milioni. Del Piero, un tempo il più pagato della Serie A, ora è tra i bianconeri che prendono meno. Si fa per dire, perché si tratta pur sempre un milione a stagione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti