Si lancia sul portiere, entrata killer in Brasile (VIDEO)

In una gara della Coppa Libertadores si è assistito ad un intervento violentissimo sul portiere.

di Ivano Sorrentino 11 giugno 2013 17:38

il calcio moderno sta diventando sempre più fisico e così i giocatori attuali puntano sempre di più sulla forza fisica abbinata ad altre qualità atletico come tecnica e velocità. Il gioco dunque si fa sempre più maschio e non è difficile assistere ad entrate che si possono definire, utilizzando un eufemismo, ai limiti del regolamento. Quando si entra in scivolata su un avversario infatti bisogna stare molto attenti in quanto si perde il controllo del baricentro del corpo e qualora il piede sia nella posizione cosiddetta “a martello” il rischio di fare seriamente male all’avversario è molto alto.

Deve saperne qualcosa Renan portiere del Goias squadra impegnata nella prestigiosa Coppa Libertadores, trofeo che mette dinanzi le migliori squadre del continente sudamericano. La piccola squadra affrontava il più quotato Fluminense, una delle squadre più conosciute e seguite di tutto il Brasile. Il punteggio della partita era fermo sullo 0-0 e, quando ormai ci si avviava alla fine della prima frazione di gioco, un difensore del Goias decideva di compiere un retropassaggio verso il proprio portiere. L’estremo difensore controllava così la sfera e si accingeva a rilanciare l’azione quando è stato letteralmente travolto da un entrata di Rhayner, attaccante del Fluminense.

Il giocatore infatti ha perso totalmente la testa lanciandosi in un entrata killer nel tentativo di rubare la palla al portiere e avere così la possibilità di concludere a rete. L’impatto è stato violentissimo e Renan è caduto subito a terra dolorante invocando il soccorso dei propri compagni. Fortunatamente il tutto non è sfuggito agli occhi del direttore di gara che, seppur trovandosi a centrocampo, non ha staccato gli occhi dalla sfera. L’arbitro è così corso verso l’attaccante del Flamengo mostrandogli il rosso diretto per un’entrata che non dovrebbe mai vedersi su un campo di calcio. Per la cronaca il Flamengo è riuscito ad imporsi nonostante l’inferiorità numerica vincendo la gara 1-2.

Si lancia sul portiere, entrata killer in Brasile (VIDEO)

55 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti