Serie B, tutti i risultati della terza giornata

In testa resistono Livorno e Sassuolo, mentre Verona e Spezia cominciano ad ingranare. Ecco i risultati.

di Ivano Sorrentino 10 settembre 2012 13:06

Comincia pian piano ad entrare nel vivo anche il campionato di Serie B. Ieri infatti, a causa della sosta del campionato di massima serie, si sono giocate di domenica gran parte delle partite del campionato cadetto salvo due anticipi. Sabato infatti il Varese è riuscito ad imporsi a Modena nel primo anticipo pomeridiano grazie ad una rete allo scadere che ha consegnato ai lombardi la vittoria per 1-2. Nel secondo anticipo invece il Verona di Mandorlini ha battuto agevolmente la Reggina dinanzi ai propri tifosi con un secco 2-0.

Nel pomeriggio di ieri spicca la vittoria del Bari per 2-0 contro una Ternana che è ancora ferma al palo in quanto ha ottenuto tre sconfitte consecutive. Oltre al Bari vola anche il Crotone che allo Scida archivia senza grossi problemi la pratica Cittadella con un 3-1 che lancia i calabresi nelle zone nobili della classifica. Chi invece nelle zone nobili della classifica c’è già dall’inizio è il Sassuolo: gli emiliani infatti ieri hanno vinto in trasferta per 0-3 sul campo dell’Empoli, i neroverdi sono stati ancora una volta trascinati dal bomber Pavoletti, che con 5 gol in tre giornate è sempre più capocannoniere del torneo.

Pari senza troppe emozioni al Menti di Castellammare tra Juve Stabia e Vicenza che si accontentano di un punto a testa in una gara che finisce 1-1, lo stesso risultato anche della sfida tra Padova e Grosseto, e di quella tra Virtus Lanciano e Ascoli. Il Livorno invece si conferma in un grandissimo momento di forma raggiungendo il Sassuolo in testa grazie ad una grande vittoria per 1-2 ottenuta in trasferta sul campo della Pro Vercelli. Ottima anche la prova dello Spezia che, nonostante lo svantaggio iniziale, riesce a rimontare e a battere il Brescia per 3-1 dimostrando di avere le carte in regola per competere per la promozione. Infine, il quadro della terza giornata si è chiuso con il posticipo tra Cesena e Novara, i piemontesi hanno vinto per 1-4 affossando ancora di più un Cesena fermo a zero punti.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti