Roma, un tecnico straniero per ripartire

La dirigenza del club capitolino è al lavoro per cercare un nuovo tecnico.

di Ivano Sorrentino 7 giugno 2013 19:06

Non è stata sicuramente la migliore stagione per la Roma. Il club capitolino infatti non è riuscito a raggiungere gli obiettivi di inizio stagione ed il risultato è stato a dir poco fallimentare. La gestione di James Pallotta infatti in queste due stagioni non ha dato i frutti che i tifosi giallorossi si aspettavano, la dirigenza infatti non è stata in grado di allestire una squadra capace di ben figurare in Italia e raggiungere palcoscenici europei. Ora, approfittando della fine del campionato, a Trigoria si sta lavorando per cercare di capire le colpe di quest’ennesimo fallimento di chi sono. La situazione infatti è diventata molto più tesa dopo la sconfitta nella finale di coppa Italia contro la Lazio, un KO storico per la Roma che si è trovata dopo una sola gara a perdere l’ennesimo derby, ad essere fuori dall’Europa e a rinunciare al trofeo.

Insomma, una situazione assolutamente difficile e per ripartire serve nuova linfa alla squadra. Proprio per questo i dirigenti, e il contestatissimo direttore sportivo Sabatini in primis, sono al lavoro per portare nella capitale un nuovo allenatore. Dopo la parentesi Andreazzoli infatti serve un tecnico capace di gestore meglio lo spogliatoio, sopratutto quei giocatori dal carattere focoso, cercando di dare alla squadra una mentalità vincente, quella che è mancata nelle ultime due stagioni.

I nomi dei possibili candidati alla panchina giallorossa sono diversi e proprio per questo lo stesso Sabatini ha cercato di mettere ordine con alcune importanti dichiarazioni. Il DS romanista infatti ha annunciato che molto probabilmente il prossimo trainer sarà straniero:Il prossimo allenatore al 90 per cento sarà straniero.  La decisione sarà presa entro metà della prossima settimana e sarà un tecnico di prestigio”.  I tifosi sono impazienti e non hanno fatto mancare le proprie contestazioni verso la società dopo le brutte figure rimediate nell’ultima stagione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti