Parma, Donadoni non pensa alla salvezza

di Gioia Bò 10 gennaio 2012 16:50

Roberto Donadoni torna alla guida di una squadra di Serie A, dopo le esperienze sulle panchine di Cagliari e Napoli. A regalargli la possibilità di tornare in pista è il Parma, costretto ad esonerare Franco Colomba dopo la cinquina rimediata in quel di Milano contro l’Inter. L’ex tecnico della nazionale italiana si è presentato questa mattina ai tifosi gialloblu con dichiarazioni ambiziose che fanno ben sperare:

Questa non è una squadra che ha come ambizione soltanto la salvezza. La classifica attuale, e bisogna darne merito a Colomba che mi ha preceduto e del quale ho grande stima, non ci dice che il Parma deve guardarsi solo alle sue spalle. Sono qui perché credo che questa società debba guardare avanti, deve raggiungere e possibilmente superare le squadre che sono sopra di noi. Nella mia carriera ho sempre avuto questo approccio positivo e fortemente ambizioso e qui vogliamo costruire giorno dopo giorno qualcosa di importante.

La classifica attuale vede i ducali a 19 punti, a +7 dalla zona salvezza. Riuscirà Donadoni a far meglio di Colomba ed a portare il Parma in una posizione più tranquilla?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti