Milan, dal Giappone pronto il primo rinforzo

I rossoneri puntano su un giocatore giapponese come primo rinforzo per la prossima stagione.

di Ivano Sorrentino 4 luglio 2013 11:55

Il Milan lavora sul mercato per allestire una squadra capace innanzitutto di qualificarsi senza problemi alla prossima Champions League. Dopo aver apparentemente chiuso la vicenda relativa a El Shaarawy, che salvo clamorosi colpi di scena vestirà la maglia rossonera anche la prossima stagione, ora il club di Via Turati sembra aver identificato un altro giocatore da portare assolutamente a Milano. Si tratta di Keisuke Honda, trequartista nipponico che ha messo in seria difficoltà l’Italia nella gara di Confederations Cup. Attualmente Honda veste la maglia del Cska Mosca in Russia ma non avrebbe assolutamente problemi ad accettare un trasferimento in Italia.

Nella giornata di ieri infatti sembra che le parti abbino già trovato un accordo di massima: Galliani infatti ha avuto un incontro con l’agente del calciatore e con un suo rappresentante italiano e sembra che l’accordo di massima ci sia già. Il Milan infatti dovrebbe versare nelle casse dei russi una somma pari a 4 milioni di euro anche se c’è ancora una questione da risolvere prima dell’arrivo del calciatore a Milano. I rossoneri infatti vorrebbero prima vendere qualche calciatore e poi comprare, in linea con la filosofia societaria delle ultime stagioni. Proprio per questo Galliani si sta guardando attorno in quanto ci sono diversi calciatori che potrebbero lasciare Milano anche se il più vicino all’addio sembra essere Boateng.

L’arrivo di Honda potrebbe infatti proprio costringere il ghanese a cambiare aria e le richieste di certo non mancano. Alcune settimane fa infatti sembrava forte l’interesse del Monaco, pronto ad una stagione da protagonista in Ligue1, ma anche altri club spenderebbero diversi milioni di euro per accaparrarsi il giocatore rossonero. Nel frattempo Honda aspetta e ha già raggiunto un accordo anche per quanto riguarda il suo stipendio: guadagnerà due milioni e mezzo di euro a stagione. L’accordo tra Milan e Cska è stato ormai raggiunto e tra poco un altro calciatore nipponico potrà giocare nel massimo campionato italiano.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti