Miccoli, aria di divorzio col Palermo

Zamparini tarda nel rinnovare il contratto all'attaccante salentino che potrebbe dunque cambiare aria.

di Ivano Sorrentino 19 maggio 2012 13:20

Fabrizio Miccoli è senza ombra di dubbio uno dei calciatori più talentuosi del Palermo. L’attaccante salentino infatti è riuscito anche quest’anno ad andare in doppia cifra dando una concreta mano alla sua squadra nel raggiungimento dell’obiettivo salvezza.

Proprio per questo i tifosi del Palermo spingono la società rosanero a rinnovare il contratto del giocatore. Miccoli infatti è legato al Palermo da un contratto che scade nella prossima stagione ma, almeno fino ad ora, non c’è stata alcuna discussione tra il calciatore e la presidenza riguardo ad un possibile rinnovo.

Proprio per questo molti sono convinti che il giocatore possa decidere di cambiare aria e magari tornare all’estero. In realtà la prima scelta di Miccoli era il  Lecce, squadra della sua città e di cui è un acceso sostenitore, la retrocessione dei salentini e il loro possibile coinvolgimento nel calcioscommesse però avrebbero fatto cambiare idea all’attaccante.

Tutto si deciderà nelle prossime settimane e vedremo se Zamparini deciderà di rinnovare il contratto ad uno dei pilastri della squadra attuale.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti