Lampard dice addio al calcio giocato; mentre invece Gerrard…

Oggi è arrivato l'annuncio del ritiro da parte di Frank Lampard

di Maria Di Bianco 2 febbraio 2017 17:54
lampard

Ancora una volta, Frank Lampard e Steven Gerrard sono accomunati dal destino. I due simboli di Chelsea e Liverpool, blu contro rossi nel più classico degli scontri calcistici, titolarissimi anche nella nazionale inglese dove, però, anche per le caratteristiche tattiche davvero simili, non hanno mai reso al meglio, hanno salutato il calcio giocato praticamente nello stesso momento.

Gerrard, chiusa l’avventura ai Los Angeles Galaxy e senza altre offerte di rilievo, ha già cominciato la carriera da allenatore. Ovviamente al Liverpool, il club della sua vita, nell’Accademy dei “reds”. Ci ha riflettuto un po’ di più Lampard, anche lui col contratto scaduto negli Stati Uniti, ai New York City. Ha aspettato altre offerte dalle Mls, qualcosa è arrivato ma nessuna squadra se l’è sentita di puntare forte sul 39enne. Così l’ex centrocampista di West Ham, Chelsea, Manchester City e New York City Fc ha detto basta. Oggi è arrivato il suo annuncio tramite Instagram, in cui ha ringraziato “tutti quelli che hanno reso possibile che la mia carriera fosse così duratura e ricca di soddisfazione” e dove ha lasciato intendere che proverà a cimentarsi anch’egli col ruolo di allenatore.

Due bandiere sono definitivamente ammainate: Lampard e Gerrard, simboli del dominio inglese a livello di club nel primo decennio degli anni 2000, hanno salutato. Grazie di tutto.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti