La Juventus pareggia a Lisbona, Allegri insoddisfatto: “Salvo solo il risultato”

La Juve conquista un ottimo punto con lo Sporting ma il tecnico è amareggiato

di Maria Di Bianco 31 ottobre 2017 23:43
allegri

Massimiliano Allegri è apparso notevolmente indispettito, ai microfoni di Mediaset Premium, dopo la partita pareggiata in rimonta dalla sua Juventus sul campo dello Sporting Lisbona. All’Alvalade i bianconeri sono stati a lungo sotto nel punteggio: il k.o. avrebbe messo spalle al muro la Juve e l’avrebbe costretta a fare risultato a tutti i costi col Barcellona per passare il turno.

Per fortuna dei campioni d’Italia, nel finale è arrivato il pareggio sull’asse Cuadrado-Higuain. Il punto mette in discesa il discorso qualificazione, anche se non lo chiude del tutto. E’ probabilmente questo uno dei maggiori crucci di Allegri: “Volevo vincere e chiudere il discorso per il passaggio agli ottavi. Ora saremo costretti a battere il Barcellona se non vogliamo giocarci il tutto per tutto in casa dell’Olympyakos dove troveremo un ambiente infuocato. Il primo tempo è stato brutto, c’era tanta confusione, in campo eravamo disordinati. E nemmeno dopo il gol abbiamo avuto la forza di andare a prenderci i tre punti. Alla fine il pareggio è l’unico aspetto da salvare in questa serata”.

Allegri sa bene che il cammino in Champions League può condizionare anche il rendimento in campionato e mette in guardia i suoi: “Domenica dovremo avere massimo rispetto per il Benevento e batterlo…”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: allegri
Commenti