Klose stende la Roma in extremis, vince la Lazio 2-1

di Ivano Sorrentino 16 ottobre 2011 23:47

Ci aspettavamo un derby ricco di emozioni e la sfida non ha tradito le attese. All’Olimpico infatti sono scese in campo due squadre che hanno fatto di tutto per conquistare l’intera posta in palio, alla fine ci è riuscita la Lazio che grazie alla rete al 90’esimo del solito Klose ha portato a casa i tre punti.

La sfida però era iniziata malissimo per i biancocelesti in quanto dopo solo 5 minuti la Roma era passata in vantaggio grazie alla rete di Osvaldo. Il primo tempo scorre piacevolmente e sia la Roma che la Lazio hanno occasioni da rete. Nella ripresa però gli aquilotti sembrano avere una marcia in più e dopo pochi minuti si procurano un rigore che causa anche l’espulsione del romanista Kjaer, dal dischetto va Hernanes che non sbaglia, è 1-1. La Lazio ci crede e prova ad attaccare per tutta la seconda frazione, la Roma dal canto suo non distegna alcune ripartenze e crea qualche palla gol. Al 80’esimo un bellissimo tiro a volo di Cissè si stampa sul palo, dopo questa incredibile occasione sembra troppo tardi per le speranze bianconcelesti, invece a tempo ormai scaduto Klose riceve spalle alla porta si gira e batte in rete. Un incredibile gioia per Reja e tutto il popolo laziale che torna a vincere un derby dopo averne persi quattro di fila.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti