Inter: presentato alla stampa Fredy Guarin, ecco le sue dichiarazioni

di Ivano Sorrentino 5 aprile 2012 15:10

Se l’Inter vuole rilanciarsi già dall’anno prossimo deve in buona misura puntare sui giovani. Uno però la squadra di Stramaccioni sembra avercelo già in rosa, stiamo parlando di Fredy Guarin giocatore acquistato a Gennaio ma che di fatto ha esordito solamente nell’ultima gara casalinga contro il Genoa a causa di un infortunio. Il suo arrivo è infatti passato in sordina ma, dopo la buona prova offerta contro i rossoblù, la società ha deciso di presentarlo ufficialmente alla stampa. Il timido Guarin dunque ha esordito con queste dichiarazioni:“Sono molto felice per l’opportunità che mi ha dato l’Inter. Anche perchè è un grande club che mi ha scelto mentre ero infortunato e questo per me è una grande motivazione in più per far bene. L’Inter per me è un sogno che si è realizzato. Ho avuto un’infanzia difficile e giocare ora in un club tanto importante mi dà una grande emozione. Ora voglio rimanere qui a lungo, è un’opportunità che voglio sfruttare fino in fondo”.

Insomma l’Inter per Guarin è uno splendido punto di partenza, il giocatore infatti spera di cresce molto nel club milanese sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista caratteriale:“In passato credo di aver sempre fatto del mio meglio e anche all’Inter cercherò di fare il massimo per poter essere titolare, ma mi metto a disposizione del tecnico per giocare, accettandone le decisioni sulla posizione in campo”. Insomma c’è tanta buona volontà da parte del giovane giocatore che tra l’altro ha un buon rapporto di amicizia con il connazionale Ivan Cordoba che l’ha aiutato nella scelta di arrivare a Milano:“E’ una decisione presa due anni fa, dopo averne parlato con Cordoba. Per quanto riguarda il riscatto del mio cartellino, c’è una data fissata, ma per quanto mi riguarda è chiaro che non sono venuto qui solo per giocare sei mesi, ma per restare a lungo”.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti