Il Milan prepara la sfida con il Lecce pranzando alle 9 di mattina

I giocatori rossoneri questa settimana stanno seguendo delle particolare abitudini alimentari per prepararsi a giocare la partita contro i salentini alle 12:00.

di Ivano Sorrentino 21 ottobre 2011 19:14

Nel calcio moderno prende sempre più piede l’importanza di avere uno staff medico che abbia delle approfondite conoscenze sotto il profilo nutrizionale.Il Milan infatti sta seguendo una dieta molto particolare che obbliga i giocatori a pranzare alle ore 09:00 della mattina con un buffet formato da un toast, pastasciutta e un dolcetto finale. Lo scopo di questa particolare dieta è fare in modo che i giocatori abbino coperto già dalle prime ore della mattina una buona parte del fabbisogno energetico quotidiano in modo che verso le ore 12:00 il metabolismo sia stato portato a termine ed i giocatori abbiano assorbito le energie necessarie per sostenere uno sforzo fisico. Tutto questo ovviamente è stato fatto in ottica della prossima sfida che il Milan giocherà a Lecce in programma proprio alle ore 12:30, un orario alquanto strano per una partita di calcio. Vedremo dunque se la linea adottata dai nutrizionisti del Milan sarà premiata da una buona prestazione dei giocatori in campo, anche se, qualora la buona prestazione dovesse esserci, nulla ci dice che questa sia conseguenza della pastasciutta mangiata alle 9 di mattina.

58 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti