Del Piero vicino ad una clamorosa scelta

L'ex capitano della Juventus potrebbe spiazzare tutti con una scelta imprevedibile riguardo al suo futuro.

di Ivano Sorrentino 6 giugno 2012 12:17

Da quando Del Piero ha giocato la sua ultima partita con la maglia bianconera della Juventus in molti si sono interrogati riguardo al suo futuro. Il giocatore infatti non vuole assolutamente smettere con il calcio giocato e si starebbe guardando intorno alla ricerca di una squadra che possa permettergli di giocare ancora per qualche anno. Il giocatore infatti ha sempre ammesso di avere ancora molta voglia di essere protagonista, e il suo fisico sembrerebbe concedergli ancora qualche anno di calcio giocato a grandissimi livelli. Ovviamente un fuoriclasse come Del Piero sul mercato ha fatto gola a tantissime squadra, e dunque in moltissime squadre si sono fatte avanti per cercare di accaparrarsi le prestazioni del campione.

Le prime a farsi avanti sembrerebbero essere state alcune squadre inglesi tra le quali il Tottenham, Alex però ha espresso la sua volontà di non trasferirsi in Inghilterra. Il giocatore inoltre sembrerebbe restio anche a giocare nella Liga in quanto anche il Malaga si era fatto avanti ma ha dovuto incassare il no del giocatore. Insomma, Del Piero vuole un’esperienza nuova e in molti ovviamente gli hanno suggerito di accettare i faraonici contratti che potevano offrirgli squadre americane o degli Emirati Arabi. Anche questa opzione però è stata scartata dal giocatore in quanto Del Piero più che contratti faraonici punta a giocare in un campionato che gli regali ancora emozioni.

Proprio per questo il giocatore sembrerebbe tendere sempre più verso la pista che lo porta in Argentina, precisamente nel River Plate. La compagine sudamericana infatti è una delle squadre più affascinanti e storiche dell’intero panorama calcistico internazinoale, e i tifosi argentini non stanno già nella pelle alla sola idea di vedere Del Piero con la storica maglia biancorossa. Al River Plate inoltre Del Piero potrebbe ricomporre la storica coppia di attacco con David Trezeguet, un giocatore che in argentina sembra rinato.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti