Barcellona, il possibile sostituto di Guardiola allena in Italia

di Gianni Monaco 21 febbraio 2012 10:26

Josep Guardiola potrebbe lasciare il Barcellona a fine stagione. L’allenatore, coi blaugrana, ha vinto praticamente tutto. Anzi, ha dominato in tutte le competizioni a cui ha partecipato. Il successo più recente nel Mondiale per Club, a dicembre. Per Luis Enrique si parla tanto di un possibile approdo all’Inter. Ma la verità è che il suo ingaggio è talmente alto che difficilmente, in tempi di fair play finanziario, Massimo Moratti vorrà e potrà permetterselo.

Ma torniamo al Barcellona. Chi potrebbe essere il sostituto di Pep? Difficile dirlo, anche perché l’addio dell’ex calciatore non è ancora certo. E comunque, i nomi si fanno. In Spagna sono convinti che a sedersi sulla panchina del Barça potrebbe essere un altro che con questa maglia c’ha giocato: Luis Enrique. Non solo. L’attuale tecnico della Roma ha avuto la sua prima esperienza con la squadra giovanile del Barcellona. Il suo contratto con il club giallorosso scade nel giugno del 2013. Ma c’è da credere che se il Barcellona dovesse chiamare, difficilmente saprebbe dire di no. Stiamo sempre parlando della squadra più forte al mondo con quello che forse è il calciatore più forte della storia: Lionel Messi.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti