Adriano multato dal Corinthians

di Gioia Bò 21 settembre 2011 18:04

Può un giocatore come Adriano cambiar pelle e trasformarsi in un professionista diligente e responsabile? Ce lo auguriamo da anni, ma alla fine della fiera ci ritroviamo sempre di fronte ad un ragazzino capriccioso, che non rispetta gli impegni.

In questo periodo l’ex Imperatore è fermo per l’infortunio che lo ha visto protagonista qualche mese fa (lesione del tendine di Achille), ma questo non significa che non abbia degli impegni da rispettare nei confronti del Corinthians, squadra che gli ha dato nuovamente fiducia dopo l’ennesimo flop in Italia.

E lui cosa fa? Si presenta con due ore di ritardo all’allenamento, mandando su tutte le furie preparatori atletici e società. Di qui la decisione di multarlo per lo scarso impegno dimostrato e per la mancanza di rispetto nei confronti della squadra. Una bella multa equivalente al 10% del suo ingaggio mensile, che forse gli farà passare la voglia di comportarsi da ragazzino capriccioso. O forse no, visto che il lupo perde il pelo ma non il vizio.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti